News

Non sarà un Academy Award, un Golden Globe, un BAFTA o un Emmy Award, ma portarsi a casa il The Actor dei SAG Awards rimane comunque una bella soddisfazione. Anche perché, spesso, chi trionfa a gennaio a questa premiazione, può già cominciare a scrivere il proprio discorso di ringraziamento per gli Oscar.

Quest’anno si è tenuta la 25esima edizione degli Screen Actors Guild Award e tutti si aspettavano di veder confermati i prognostici e premiati i più papabili vincitori della statuetta dorata.

E invece no, la faccenda si è fatta più complicata. O più interessante, a seconda dei punti di vista.

A trionfare, infatti, portando a casa sia il premio come Migliore Cast d’Insieme sia come Miglior Cast di Controfigure è stato Black Panther, che è in lizza anche come Miglior Film per gli Oscar. Che questa serata sia stata dunque una prova generale per quella del 24 febbraio, vista la tradizione?

I favoriti per gli Academy, fino a ieri sera, erano Vice – L’uomo nell’ombra, La Favorita e Green Book, ma i primi due sono tornati a casa a mani vuote. Stessa cosa per A Star is Born. Solo Green Book vede rafforzarsi la sua posizione, grazie al SAG a Mahershala Ali.

Cosa ci dovremo aspettare la notte degli Oscar, quindi? Altre sorprese e colpi di scena, oppure il sindacato degli attori li ha riservati tutti per questa serata?

Qui di seguito, tutti i premi della serata, divisi per cinema e televisione:

CINEMA

Miglior Cast: Black Panther

Miglior Attrice Protagonista: Glenn Close (The Wife)

Miglior Attore Protagonista: Rami Malek (Bohemian Rhapsody)

Miglior Attrice non Protagonista: Emily Blunt (A Quiet Place)

Miglior Attore non Protagonista: Mahershala Ali (Green Book)

 

TELEVISIONE

Miglior Attore di Commedia: Tony Shalhoub (The Marvelous Mrs. Maisel)

Miglior Attrice di Commedia: Rachel Brosnahan (The Marvelous Mrs. Maisel)

Miglior Cast di Commedia: The Marvelous Mrs. Maisel 

Miglior Attore Film TV e Mini Serie: Darren Criss (The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story)

Miglior Attrice Film e Mini Serie: Patricia Arquette, (Escape at Dannemora)

Miglior Attore Drammatico: Jason Bateman, (Ozark)

Miglior Attrice Drammatica: Sandra Oh (Killing Eve)

Miglior Cast di Serie Drammatica: This Is Us