Login
chiudi
Bridget Jones's Baby I Magnifici 7 Frantz Café Society Ben Hur Al posto tuo
Royal Opera House 2016-17 NORMA
Marina Abramović
Bolshoi
IMG Card proroga
Spira Mirabilis
CInema2Day
Nick Cave & The bad Seeds - 3D
Bridget Jones's Baby

Ancora una volta la protagonista sarà Renée Zellweger, affiancata da Colin Firth e da una new entry: il dottor Stranamore Patrick Dempsey. Dal 22 settembre.

Bridget Jones's Baby

Ancora una volta la protagonista sarà Renée Zellweger, affiancata da Colin Firth e da una new entry: il dottor Stranamore Patrick Dempsey. Dal 22 settembre.

Regia di Sharon Maguire

Con Renée Zellweger, Colin Firth, Patrick Dempsey, Jim Broadbent, Celia Imrie, James Callis, Sally Phillips, Enzo Cilenti, Gemma Jones, Mark Arnold, Ed Sheeran

Durata: 122'

Sono passati 12 anni da quando Bridget Jones ha iniziato a scrivere il suo diario. Continuano ora le avventure e le disavventure della executive londinese ora arrivata alla soglia dei quarant'anni. In Bridget Jones 3, Bridget decide di concentrarsi sul suo lavoro di collaboratrice in un notiziario di punta, e di circondarsi di vecchi e nuovi amici. Per una volta, Bridget ha tutto completamente sotto controllo. Cosa potrebbe andare storto? La sua vita sentimentale ha però una svolta quando Bridget incontra un affascinante americano di nome Jack (Dempsey), tutto quello che Mr. Darcy non è. In un improbabile colpo di scena, si ritrova in dolce attesa, ma con un inconveniente...non è sicura dell'identità del padre.

I Magnifici 7

Sette pistoleri vengono assoldati per proteggere un piccolo villaggio messicano da una banda di banditi. Dal 22 settembre.

I Magnifici 7

Sette pistoleri vengono assoldati per proteggere un piccolo villaggio messicano da una banda di banditi. Dal 22 settembre.

Regia di Antoine Fuqua

Con Denzel Washington, Chris Pratt, Haley Bennett, Ethan Hawke, Peter Sarsgaard, Vincent D'Onofrio, Matt Bomer, Lee Byung-hun, Cam Gigandet, Vinnie Jones, Sean Bridgers, Luke Grimes, William Lee Scott

Remake del celebre I Magnifici Sette, il film di John Sturges del 1960, a sua volta remake de I sette samurai di Akira Kurosawa. Quando la città di Rose Creek si ritrova sotto il tallone di ferro del magnate Bartholomew Bogue, per trovare protezione i cittadini disperati assoldano sette fuorilegge, cacciatori di taglie, giocatori d'azzardo e sicari - Sam Chisolm, Josh Farraday, Goodnight Robicheaux , Jack Horne, Billy Rocks, Vasquez e Red Harvest. Mentre preparano la città per la violenta resa dei conti che sanno essere imminente, questi sette mercenari si trovano a lottare per qualcosa che va oltre il denaro.

Elvis & Nixon

Un film tratto da una storia vera: l'incontro tra Elvis Presley e il presidente Nixon al quale il cantante chiese di essere nominato agente federale. Dal 22 settembre.

Elvis & Nixon

Un film tratto da una storia vera: l'incontro tra Elvis Presley e il presidente Nixon al quale il cantante chiese di essere nominato agente federale. Dal 22 settembre.

Regia di Liza Johnson

Con Michael Shannon, Kevin Spacey, Alex Pettyfer, Johnny Knoxville, Colin Hanks, Evan Peters

Durata: 86'

Il film racconta dello storico incontro avvenuto tra due personalità a dir poco differenti quali Elvis Presley e Richard Nixon. In una mattina di dicembre del 1970, il Re del Rock 'n' Roll Elvis Presley si reca alla Casa Bianca chiedendo di incontrare l'uomo più potente del mondo, il presidente Richard Nixon, in seguito ad una lettera in cui gli chiedeva di "diventare un agente segreto del governo".

Frantz

Presentato a Venezia73. Ogni giorno una donna porta dei fiori alla tomba del marito. Fino a quando incontra un giovane che conosceva il suo compagno. Dal 22 settembre.

Frantz

Presentato a Venezia73. Ogni giorno una donna porta dei fiori alla tomba del marito. Fino a quando incontra un giovane che conosceva il suo compagno. Dal 22 settembre.

Regia di François Ozon

Con Pierre Niney, Paula Beer, Ernst Stötzner, Marie Gruber, Cyrielle Claire, Anton von Lucke

Durata: 113'

Nel 1919, in una cittadina della Germania, Anna si reca tutti i giorni alla tomba del suo fidanzato, caduto al fronte in Francia. Un giorno giunge un ragazzo francese, anche lui porta i fiori sulla stessa tomba, quella del suo amico tedesco, compagno nei momenti più tristi, che Pierre cerca di dimenticare. L'incontro scuote le vite dei due giovani, risollevando dubbi e paure, e costringe ciascuno a fare i conti con i propri sentimenti.

Norma | Roya Opera House

Inaugura, con la nuova produzione del capolavoro di Vincenzo Bellini, la stagione della Royal Opera House al cinema trasmessa nelle sale italiane, con la direzione di Antonio Pappano. Lunedì 26 settembre ore 20.15

Norma | Roya Opera House

Inaugura, con la nuova produzione del capolavoro di Vincenzo Bellini, la stagione della Royal Opera House al cinema trasmessa nelle sale italiane, con la direzione di Antonio Pappano. Lunedì 26 settembre ore 20.15

Regia di Antonio Pappano

Con NORMA Sonya Yoncheva; POLLIONE Joseph Calleja; ADALGISA Sonia Ganassi

Durata: 180'

La stagione 2016-2017 della Royal Opera House al cinema si apre con una nuova produzione in prima mondiale della Norma, trasmessa in contemporanea in1500 cinema in tutto il mondo. Capolavoro operistico di Vincenzo Bellini, la storia romantica e tragica di Norma, è qui interpretata da un cast superlativo, con un taglio moderno apportato dal regista Àlex Ollé. Così, lunedì 26 settembre alle ore 20.15 quest’opera intramontabile rivivrà sugli schermi di tutto il mondo trasmessa in diretta via satellite dal palcoscenico della Royal Opera House. La direzione musicale della nuova produzione è a cura direttore del prestigioso teatro londinese, Antonio Pappano.Questo classico di Bellini, suddiviso in due atti, è rinomato per l’aria “Casta diva” di Norma, in cui la protagonista dedica una preghiera alla luna affinché le porti pace. Durante i tempi dell’occupazione romana, la sacerdotessa della Gallia, Norma, ha infatti il cuore infranto dal proconsole romano Pollione, dal quale ha avuto due figli, ma che ormai si è innamorato della sacerdotessa Adalgisa. Costretta dal suo popolo a dichiarare guerra ai romani, al momento di uccidere Pollione, Norma esita e annuncia l’esistenza di una sacerdotessa traditrice della patria che deve essere uccisa: lei stessa. È in questo momento che Pollione comprende la grandezza di Norma.

Spira Mirabilis

L'immortalità attraverso i quattro elementi della natura: l'acqua, l'aria, la terra e il fuoco. E il quinto elemento dell'etere. SOLO il 26 e il 17 settembre.

Spira Mirabilis

L'immortalità attraverso i quattro elementi della natura: l'acqua, l'aria, la terra e il fuoco. E il quinto elemento dell'etere. SOLO il 26 e il 17 settembre.

Regia di Martina Parenti, Massimo D'Anolfi

Durata: 121'

La terra: le statue del Duomo di Milano sottoposte a una continua rigenerazione. L'acqua: Shin Kubota, uno scienziato cantante giapponese che studia la Turritopsis, una piccola medusa immortale. L'aria: Felix Rohner e Sabina Schärer, una coppia di musicisti inventori di strumenti/scultura in metallo. Il fuoco: Leola One Feather e Moses Brings Plenty, una donna sacra e un capo spirituale, e la loro piccola comunità lakota da secoli resistenti a una società che li vuole annientare. L'etere: Marina Vlady, che dentro un cinema fantasma, ci accompagna nel viaggio narrando L'Immortale di Borges.

Nick Cave & The bad Seeds

Il regista de L’assassinio di Jesse James porta sul grande schermo il film-performance su Skeleton Tree, il nuovo album di una delle icone rock del pianeta. Il 27 e 28 settembre.

Nick Cave & The bad Seeds

Il regista de L’assassinio di Jesse James porta sul grande schermo il film-performance su Skeleton Tree, il nuovo album di una delle icone rock del pianeta. Il 27 e 28 settembre.

Regia di Andrew Domink

Con Nick Cave

Durata: 111'

Arriva nelle sale italiane il film che accompagnerà l’uscita del nuovo album di Nick Cave and the Bad Seeds,  Skeleton Tree. A quattro anni da  Cogan – Killing Them Softly,  Andrew Dominik, il regista di Chopper e L’Assassino di Jesse James,  torna infatti dietro la macchina da presa per raccontare la nascita del nuovo disco di Cave, il primo dopo il drammatico lutto che ha colpito l’artista lo scorso anno con la morte del figlio quindicenne. One More Time With Feeling, che sarà nei cinema italiani il 27 e 28 settembre è prima di tutto un film-performance nel quale Nick Cave & The Bad Seeds interpretano per la prima volta le canzoni di&nbsp. Lo stile fotografico del film – girato in bianco e nero, a colori e in 3D- riflette l’intimità e l’austerità dell’album, testimonianza cruda e fragile di un artista che tenta di trovare la sua strada attraverso l’oscurità. Performance live delle nuove canzoni si intrecciano a interviste e riprese di Dominik, accompagnate dalla narrazione intermittente e da improvvisazioni e riflessioni estemporanee di Cave che creano un’esperienza coinvolgente, intensa ed elegante. L’album di Nick Cave & the Bad Seeds è in uscita a mezzanotte del 9 Settembre 2016: il cinema sarà così il luogo d’eccellenza in cui ascoltare e sperimentare le nuove canzoni dell’artista australiano.

Bridget Jones's Baby

Ancora una volta la protagonista sarà Renée Zellweger, affiancata da Colin Firth e da una new entry: il dottor Stranamore Patrick Dempsey. Dal 22 settembre.

Regia di Sharon Maguire

Con Renée Zellweger, Colin Firth, Patrick Dempsey, Jim Broadbent, Celia Imrie, James Callis, Sally Phillips, Enzo Cilenti, Gemma Jones, Mark Arnold, Ed Sheeran

Durata: 122'

Sono passati 12 anni da quando Bridget Jones ha iniziato a scrivere il suo diario. Continuano ora le avventure e le disavventure della executive londinese ora arrivata alla soglia dei quarant'anni. In Bridget Jones 3, Bridget decide di concentrarsi sul suo lavoro di collaboratrice in un notiziario di punta, e di circondarsi di vecchi e nuovi amici. Per una volta, Bridget ha tutto completamente sotto controllo. Cosa potrebbe andare storto? La sua vita sentimentale ha però una svolta quando Bridget incontra un affascinante americano di nome Jack (Dempsey), tutto quello che Mr. Darcy non è. In un improbabile colpo di scena, si ritrova in dolce attesa, ma con un inconveniente...non è sicura dell'identità del padre.

I Magnifici 7

Sette pistoleri vengono assoldati per proteggere un piccolo villaggio messicano da una banda di banditi. Dal 22 settembre.

Regia di Antoine Fuqua

Con Denzel Washington, Chris Pratt, Haley Bennett, Ethan Hawke, Peter Sarsgaard, Vincent D'Onofrio, Matt Bomer, Lee Byung-hun, Cam Gigandet, Vinnie Jones, Sean Bridgers, Luke Grimes, William Lee Scott

Remake del celebre I Magnifici Sette, il film di John Sturges del 1960, a sua volta remake de I sette samurai di Akira Kurosawa. Quando la città di Rose Creek si ritrova sotto il tallone di ferro del magnate Bartholomew Bogue, per trovare protezione i cittadini disperati assoldano sette fuorilegge, cacciatori di taglie, giocatori d'azzardo e sicari - Sam Chisolm, Josh Farraday, Goodnight Robicheaux , Jack Horne, Billy Rocks, Vasquez e Red Harvest. Mentre preparano la città per la violenta resa dei conti che sanno essere imminente, questi sette mercenari si trovano a lottare per qualcosa che va oltre il denaro.

Frantz

Presentato a Venezia73. Ogni giorno una donna porta dei fiori alla tomba del marito. Fino a quando incontra un giovane che conosceva il suo compagno. Dal 22 settembre.

Regia di François Ozon

Con Pierre Niney, Paula Beer, Ernst Stötzner, Marie Gruber, Cyrielle Claire, Anton von Lucke

Durata: 113'

Nel 1919, in una cittadina della Germania, Anna si reca tutti i giorni alla tomba del suo fidanzato, caduto al fronte in Francia. Un giorno giunge un ragazzo francese, anche lui porta i fiori sulla stessa tomba, quella del suo amico tedesco, compagno nei momenti più tristi, che Pierre cerca di dimenticare. L'incontro scuote le vite dei due giovani, risollevando dubbi e paure, e costringe ciascuno a fare i conti con i propri sentimenti.

Elvis & Nixon

Un film tratto da una storia vera: l'incontro tra Elvis Presley e il presidente Nixon al quale il cantante chiese di essere nominato agente federale. Dal 22 settembre.

Regia di Liza Johnson

Con Michael Shannon, Kevin Spacey, Alex Pettyfer, Johnny Knoxville, Colin Hanks, Evan Peters

Durata: 86'

Il film racconta dello storico incontro avvenuto tra due personalità a dir poco differenti quali Elvis Presley e Richard Nixon. In una mattina di dicembre del 1970, il Re del Rock 'n' Roll Elvis Presley si reca alla Casa Bianca chiedendo di incontrare l'uomo più potente del mondo, il presidente Richard Nixon, in seguito ad una lettera in cui gli chiedeva di "diventare un agente segreto del governo".

Blair Witch

Un gruppo di ragazzi in gita decidono di trascorrere la notte in un campeggio ma la notte che li attende sarà terrificante. Dal 21 settembre.

Regia di Adam Wingard

Con Corbin Reid, Wes Robinson, Valorie Curry, James Allen McCune, Callie Hernandez, Brandon Scott

Durata: 90'

Un gruppo di studenti universitari si avventura nella foresta di Black Hills, nel Maryland, per cercare di svelare il mistero legato alla sparizione della sorella di James Donahue, Heather, avvenuta 17 anni prima e che in molti pensano sia collegata alla leggenda della Strega di Blair. Il gruppo è inizialmente ottimista, soprattutto quando alcuni abitanti del posto si offrono di guidarli nella foresta. Nel corso di una notte infinita, però, i ragazzi iniziano a sentire intorno a loro una presenza sinistra e lentamente si rendono conto che la leggenda è molto più reale e inquietante di quanto potessero immaginare.

Alla ricerca di Dory

Dopo Alla ricerca di Nemo, la Pixar si concentra su uno dei personaggi di quel capitolo, Dory, e la fa diventare la protagonista del film. Dal 15 settembre.

Regia di Andrew Stanton, Angus MacLane

Con le voci di: Carla Signoris, Luca Zingaretti, Stefano Masciarelli, Massimiliano Rosolino

Durata: 105'

Dory vive felicemente sulla barriera corallina insieme a Nemo e Marlin: è passato un anno dall'avventura che cambiò le loro vite. Quando si ricorda improvvisamente di avere una famiglia che forse la sta cercando, Dory parte insieme a ai suoi amici per una straordinaria avventura attraverso l'oceano che la condurrà fino al prestigioso Parco Oceanografico, in California: un acquario che è anche un centro di riabilitazione. Per riuscire a trovare sua madre e suo padre, Dory chiederà aiuto ai tre abitanti più stravaganti del PO: Hank, un irascibile polpo che tenta continuamente la fuga, Bailey, un beluga convinto di avere un sonar difettoso, e Destiny, uno squalo balena miope. Esplorando con destrezza le complesse regole del Parco Oceanografico, Dory e i suoi compagni di avventura scopriranno l'amicizia, il senso della famiglia e la magia che si cela nei loro difetti.

Trafficanti

Due amici ventenni decidono di sfruttare un'iniziativa governativa per fare i soldi e godersi la bella vita. Ma la situazione gli sfuggirà di mano. Dal 15 settembre.

Regia di Todd Phillips

Con Jonah Hill, Miles Teller, Ana de Armas, Bradley Cooper, Shaun Toub, Barry Livingston, Brenda Koo, JB Blanc, Said Faraj

Durata: 149'

Ispirato ad una storia vera, Trafficanti segue le vicende di due amici di Miami poco più che ventenni durante il periodo della prima Guerra in Iraq, che sfruttando un'iniziativa semisconosciuta del governo, iniziano una piccola attività relativa a contratti dell’esercito U.S.A.. Poco a poco, iniziano a vedere i frutti dei loro investimenti che li porta a vivere una vita agiata. Ben presto però i due amici si troveranno ad affrontare faccende al di sopra delle loro possibilità, un affare da 300 milioni di dollari per armare le Milizie Afghane - una mossa che li porterà in contatto con alcune persone a dir poco misteriose e che si riveleranno poi essere agenti del Governo U.S.A.

L'estate addosso

Il viaggio in California alla fine del liceo di due diciottenni. Dal 14 settembre.

Regia di Gabriele Muccino

Con Brando Pacitto, Matilda Lutz, Joseph Haro, Taylor Frey

Marco ha 18 anni, sta per diplomarsi al liceo ma di fronte alle fatali scelte della vita, è terribilmente angosciato dall'incertezza assoluta sul proprio futuro. L'estate "della maturità" subisce un improvviso colpo di scena quando, in seguito ad un incidente con lo scooter, Marco riceve dall'assicurazione un risarcimento che gli consentirà di partire per San Francisco.Con suo grande disappunto però, anche Maria, una compagna di scuola soprannominata da tutti "la Suora", partirà alla volta della sua stessa meta, ospite della stessa coppia di amici contattati dal compagno di classe Vulcano. All'aeroporto di San Francisco ci sono ad attenderli due ragazzi, Matt e Paul. Quel che Vulcano non ha detto è che Matt e Paul convivono e sono una coppia gay. Irritazione e pregiudizio si manifestano immediatamente e Marco prende ancor di più le distanze da Maria "la Bigotta". Nonostante le premesse, nei giorni seguenti i quattro amici inizieranno a conoscersi, gettando le basi per costruire un'amicizia imprevista e sorprendente e i giorni inizieranno a trascorrere veloci e nuovi per tutti loro. Questa diventerà presto la loro Estate. Per sempre.

Io prima di te

Due anime si incontrano e insieme affrontano le difficoltà di una vita difficile, imbarcandosi in avventure che dimostreranno che la vita non è finita. Dal 1° settembre.

Regia di Thea Sharrock

Con Emilia Clarke, Sam Claflin, Charles Dance, Matthew Lewis, Vanessa Kirby, Janet McTeer

L'amore arriva sempre quando meno te lo aspetti. E qualche volta ti porta dove non penseresti mai di andare...Louisa "Lou" Clark vive in una tipica cittadina della campagna inglese. Non sa bene cosa fare della sua vita, ha 26 anni e passa da un lavoro all'altro per aiutare la sua famiglia. Il suo inattaccabile buonumore viene però messo a dura prova quando si ritrova ad affrontare una nuova sfida lavorativa. Trova infatti lavoro come assistente di Will Traynor (S. Clafin), un giovane e ricco banchiere finito sulla sedia a rotelle per un incidente e la cui vita è cambiata radicalmente in un attimo. Lou gli dimostrerà che la vita vale ancora la pena di essere vissuta.

Norma | Roya Opera House

Inaugura, con la nuova produzione del capolavoro di Vincenzo Bellini, la stagione della Royal Opera House al cinema trasmessa nelle sale italiane, con la direzione di Antonio Pappano. Lunedì 26 settembre ore 20.15

Regia di Antonio Pappano

Con NORMA Sonya Yoncheva; POLLIONE Joseph Calleja; ADALGISA Sonia Ganassi

Durata: 180'

La stagione 2016-2017 della Royal Opera House al cinema si apre con una nuova produzione in prima mondiale della Norma, trasmessa in contemporanea in1500 cinema in tutto il mondo. Capolavoro operistico di Vincenzo Bellini, la storia romantica e tragica di Norma, è qui interpretata da un cast superlativo, con un taglio moderno apportato dal regista Àlex Ollé. Così, lunedì 26 settembre alle ore 20.15 quest’opera intramontabile rivivrà sugli schermi di tutto il mondo trasmessa in diretta via satellite dal palcoscenico della Royal Opera House. La direzione musicale della nuova produzione è a cura direttore del prestigioso teatro londinese, Antonio Pappano.Questo classico di Bellini, suddiviso in due atti, è rinomato per l’aria “Casta diva” di Norma, in cui la protagonista dedica una preghiera alla luna affinché le porti pace. Durante i tempi dell’occupazione romana, la sacerdotessa della Gallia, Norma, ha infatti il cuore infranto dal proconsole romano Pollione, dal quale ha avuto due figli, ma che ormai si è innamorato della sacerdotessa Adalgisa. Costretta dal suo popolo a dichiarare guerra ai romani, al momento di uccidere Pollione, Norma esita e annuncia l’esistenza di una sacerdotessa traditrice della patria che deve essere uccisa: lei stessa. È in questo momento che Pollione comprende la grandezza di Norma.

Spira Mirabilis

L'immortalità attraverso i quattro elementi della natura: l'acqua, l'aria, la terra e il fuoco. E il quinto elemento dell'etere. SOLO il 26 e il 17 settembre.

Regia di Martina Parenti, Massimo D'Anolfi

Durata: 121'

La terra: le statue del Duomo di Milano sottoposte a una continua rigenerazione. L'acqua: Shin Kubota, uno scienziato cantante giapponese che studia la Turritopsis, una piccola medusa immortale. L'aria: Felix Rohner e Sabina Schärer, una coppia di musicisti inventori di strumenti/scultura in metallo. Il fuoco: Leola One Feather e Moses Brings Plenty, una donna sacra e un capo spirituale, e la loro piccola comunità lakota da secoli resistenti a una società che li vuole annientare. L'etere: Marina Vlady, che dentro un cinema fantasma, ci accompagna nel viaggio narrando L'Immortale di Borges.

Nick Cave & The bad Seeds

Il regista de L’assassinio di Jesse James porta sul grande schermo il film-performance su Skeleton Tree, il nuovo album di una delle icone rock del pianeta. Il 27 e 28 settembre.

Regia di Andrew Domink

Con Nick Cave

Durata: 111'

Arriva nelle sale italiane il film che accompagnerà l’uscita del nuovo album di Nick Cave and the Bad Seeds,  Skeleton Tree. A quattro anni da  Cogan – Killing Them Softly,  Andrew Dominik, il regista di Chopper e L’Assassino di Jesse James,  torna infatti dietro la macchina da presa per raccontare la nascita del nuovo disco di Cave, il primo dopo il drammatico lutto che ha colpito l’artista lo scorso anno con la morte del figlio quindicenne. One More Time With Feeling, che sarà nei cinema italiani il 27 e 28 settembre è prima di tutto un film-performance nel quale Nick Cave & The Bad Seeds interpretano per la prima volta le canzoni di&nbsp. Lo stile fotografico del film – girato in bianco e nero, a colori e in 3D- riflette l’intimità e l’austerità dell’album, testimonianza cruda e fragile di un artista che tenta di trovare la sua strada attraverso l’oscurità. Performance live delle nuove canzoni si intrecciano a interviste e riprese di Dominik, accompagnate dalla narrazione intermittente e da improvvisazioni e riflessioni estemporanee di Cave che creano un’esperienza coinvolgente, intensa ed elegante. L’album di Nick Cave & the Bad Seeds è in uscita a mezzanotte del 9 Settembre 2016: il cinema sarà così il luogo d’eccellenza in cui ascoltare e sperimentare le nuove canzoni dell’artista australiano.

BIANCONERI JUVENTUS STORY

L’atteso docu-film di Marco e Mauro La Villa sulla storia leggendaria della famiglia Agnelli e della sua mitica squadra. SOLO il 10-11 e 12

Regia di Marco La Villa, Mauro La Villa.

Durata: 113'

Prendete la squadra che più di ogni altra ha vinto tutto quello che si poteva desiderare vincere. Aggiungete una famiglia che ha fatto la storia d’Italia e della sua industria: gli Agnelli. Gli ingredienti per dar vita a un film che tenga attaccati allo schermo ci sono già tutti. È stata questa l’intuizione dei fratelli Marco e Mauro La Villa, che firmano la regia di Bianconeri. Juventus Story(prodotto da Marco e Mauro La Villa e Damien Mastroprimiano), il film in arrivo nelle sale italiane solo per tre giorni, dal 10 al 12 ottobre, distribuito da Nexo Digital e Good Films. La Juventus F.C. è la società di calcio più famosa e vincente d’Italia. Viene fondata a Torino il primo novembre del 1897 da un gruppo di amici uniti dalla passione per il football, quello sport così speciale da poco “importato” dall’Inghilterra. Nasce così, quasi per gioco, il team più glorioso del campionato italiano. Nel 1923 la Juventus viene acquistata dalla famiglia Agnelli, risultando a oggi la sola squadra professionale ad aver mantenuto la stessa proprietà per quasi un secolo.

Café Society

Un ragazzo che fa parte di una famiglia ebrea che vive a New York decide di attraversare l'America e raggiungere Los Angeles. Dal 29 settembre.

Café Society

Un ragazzo che fa parte di una famiglia ebrea che vive a New York decide di attraversare l'America e raggiungere Los Angeles. Dal 29 settembre.

Regia di Woody Allen

Con Jesse Eisenberg, Kristen Stewart, Steve Carell, Blake Lively, Corey Stoll, Parker Posey, Anna Camp, Paul Schneider, Judy Davis, Ken Stott

Durata: 96'

È ambientata nel 1930 la storia d'amore agrodolce di CAFÉ SOCIETY scritta e diretta da Woody Allen, che segue il viaggio di Bobby Dorfman dal Bronx, dove è nato, a Hollywood, dove si innamora, per poi tornare nuovamente a New York, in cui viene travolto nel mondo vibrante della vita dei locali notturni dell'alta società. Incentrato sugli eventi della vita della famiglia originaria del Bronx di Bobby, il film è un ritratto scintillante delle star del cinema, esponenti dell'alta società, playboy, debuttanti, politici e gangster che riassumono l'emozione ed il fascino dell'epoca. La famiglia di Bobby è composta dai genitori inesorabilmente conflittuali, Rose e Marty, dall'amorale ma disinvolto fratello gangster Ben, dalla protettiva ed intelligente sorella Evelyn e da suo marito, l'intellettuale Leonard. Per il malavitoso Ben, non ci sono domande a cui non si può rispondere con la violenza, mentre gli altri sono più propensi a riflettere su questioni più profonde, come il bene e il male, la vita e la morte, e la fattibilità commerciale della religione. Volendo di più dalla vita, Bobby lascia la gioielleria del padre e tenta la fortuna a Hollywood, con un lavoro per lo zio Phil, un potente agente delle star. Ben presto si innamora dell'affascinante segretaria di Phil, Vonnie...

Ben Hur

Una versione più fedele del romanzo del 1880 di Lew Wallace, che esplora gli anni formativi del personaggio. Dal 29 settembre.

Ben Hur

Una versione più fedele del romanzo del 1880 di Lew Wallace, che esplora gli anni formativi del personaggio. Dal 29 settembre.

Regia di Timur Bekmambetov

Con Jack Huston, Toby Kebbell, Morgan Freeman, Rodrigo Santoro, Nazanin Boniadi, Ayelet Zurer, Sofia Black-D'Elia

Durata: 125'

Remake del colossal del 1959 vincitore di ben 11 premi Oscar e basato sul romanzo del 1880 di Lew Wallace, BEN-HUR racconta l'epica vicenda di Giuda Ben-Hur, un giovane dalle nobili origini che è ingiustamente accusato di tradimento dal proprio fratello adottivo Messala, ufficiale dell'esercito Romano. Privato del titolo, separato dalla famiglia e dalla donna che ama, Giuda è ridotto in schiavitù. Dopo anni passati per mare, Giuda fa ritorno alla propria terra d'origine per cercare vendetta, ma trovando invece la salvezza.

Al posto tuo

Due uomini ambiziosi di diventare il nuovo responsabile della società che ha unito due aziende. Dovranno scambiarsi le loro vite. Dal 29 settembre

Al posto tuo

Due uomini ambiziosi di diventare il nuovo responsabile della società che ha unito due aziende. Dovranno scambiarsi le loro vite. Dal 29 settembre

Regia di Max Croci

Con Luca Argentero, Ambra Angiolini, Stefano Fresi, Serena Rossi, Grazia Schiavo, Fioretta Mari

Luca Molteni è un uomo affascinante, single per scelta e ha un gran successo con le donne. Rocco Fontana è sposato con Claudia, ha tre figli, una casa in campagna ed è perennemente a dieta. Uno è un preciso geometra, l'altro un estroso architetto. Hanno in comune solo una cosa: il lavoro. Entrambi direttori creativi di due aziende di ceramiche e sanitari sull'orlo della fusione, si sfideranno per conquistare l'unico posto di Responsabile nella nuova società. Le qualità dell'uno sembrano mancare all'altro e proprio per questo l'azienda decide di far loro una "proposta indecente": un vero e proprio "scambio di vite" per cercare di capire (e accettare!) le rispettive abitudini e gli immancabili i segreti.

Indivisibili

In un territorio tanto realista quanto onirico nasce la strana favola di Viola e Dasy, indivisibili, sognatrici, disperate e felici. Dal 29 settembre.

Indivisibili

In un territorio tanto realista quanto onirico nasce la strana favola di Viola e Dasy, indivisibili, sognatrici, disperate e felici. Dal 29 settembre.

Regia di Edoardo De Angelis

Con Angela Fontana, Marianna Fontana, Antonia Truppo, Massimiliano Rossi, Toni Laudadio,

Durata: 100'

Viola e Dasy sono due gemelle siamesi che cantano ai matrimoni e alle feste e, grazie alle loro esibizioni, danno da vivere a tutta la famiglia. Le cose vanno bene fino a quando non scoprono di potersi dividere. Il loro sogno è la normalità: un gelato, viaggiare, ballare, bere vino senza temere che l'altra si ubriachi fare l'amore. "Perché sono femmina".

Abel - Il figlio del vento

Un racconto di formazione che vede intrecciarsi la vita di un ragazzo, Luca, con quella di un cucciolo di aquila abbandonato. Dal 29 settembre.

Abel - Il figlio del vento

Un racconto di formazione che vede intrecciarsi la vita di un ragazzo, Luca, con quella di un cucciolo di aquila abbandonato. Dal 29 settembre.

Regia di Gerardo Olivares, Otmar Penker

Con Jean Reno, Manuel Camacho, Eva Kuen, Tobias Moretti

Durata: 98'

L'aquilotto più forte è destinato a scacciare dal nido il fratello più debole: questo è solitamente ciò che accade quando due piccoli di aquila si trovano a condividere lo stesso nido. Spesso accade anche tra gli uomini che, a ferirli, siano proprio le persone più vicine. Lukas, infatti, soffre a causa della freddezza che il padre mostra nei suoi confronti successivamente alla dolorosa perdita della moglie, morta nel tentativo di salvare il piccolo Lukas da un incendio. Il bambino porta sulle sue giovani spalle il peso della morte della madre.

Pets - Vita da animali

Con questo film, star della comicità come Louis C.K., Eric Stonestreet e Kevin Hart sono al loro debutto nel mondo dell'animazione. Dal 06 ottobre.

Pets - Vita da animali

Con questo film, star della comicità come Louis C.K., Eric Stonestreet e Kevin Hart sono al loro debutto nel mondo dell'animazione. Dal 06 ottobre.

Regia di Yarrow Cheney, Chris Renaud

Con le voci di: Francesco Mandelli, Lillo, Laura Chiatti, Alessandro Cattelan

Durata: 90'

Un nuovo film animato prodotto dalla Illumination Entertainment e dalla Universal Pictures, una commedia d'azione ambientata in un condominio a Manhattan. 
Quando i residenti a due zampe escono per lavoro e per andare a scuola, i loro animali domestici si riuniscono per iniziare la giornata, che consiste nell'uscire, raccontare delle storie umilianti sui loro proprietari, aiutarsi a vicenda per avere un aspetto adorabile che li porterà ad ottenere più spuntini. Il cane a capo di questo gruppo è un arguto terrier (Louis CK), la cui posizione all'epicentro dell'universo del suo padrone viene improvvisamente minacciata quando torna a casa con Duke (Stonestreet), un bastardino sciatto senza smalto. I due presto si ritrovano per le strade di New York, dove incontrano l'adorabile coniglietto bianco Snowball (Hart). Scoprono che Snowball è il leader di un esercito di animali che sono stati abbandonati e sono determinati a ritornare tra gli uomini e ottenere un proprietario amorevole per ogni animale. I cani dovranno contrastare questo complotto e tornare in tempo per cena.

La verità sta in cielo

Emanuela Orlandi scompare il 22 giugno 1983 a Roma ma nessuno riesce a dare una risposta alle domande dei familiari che la cercano ininterrottamente. Dal 06 ottobre.

La verità sta in cielo

Emanuela Orlandi scompare il 22 giugno 1983 a Roma ma nessuno riesce a dare una risposta alle domande dei familiari che la cercano ininterrottamente. Dal 06 ottobre.

Regia di Roberto Faenza

Con Riccardo Scamarcio, Maya Sansa, Greta Scarano, Valentina Lodovini, Shel Shapiro, Luciano Roffi

Il 22 giugno 1983 una ragazza di 15 anni, Emanuela Orlandi, sparisce dal centro di Roma e non farà più ritorno. E' figlia di un commesso pontificio e ben presto si capisce che la sparizione coinvolge diversi poteri forti, dal Vaticano alla Banda della Magliana fino a Mafia Capitale. La sua scomparsa è l'occasione per raccontare la piramide omertosa che da quel momento metterà in ginocchio la capitale. Una vicenda con scabrose ramificazioni ancora attuali in un tessuto tipicamente italiano che coinvolge politica, criminalità organizzata e una parte della Chiesa. E' da 30 anni che questa storia attende di essere raccontata.

Deepwater Horizon

La cronaca della fuoriuscita di petrolio in una piattaforma di trivellazione il 20 aprile del 2010, a causa di un'esplosione che uccise 11 lavoratori e ne ferì 16. Dal 06 ottobre.

Deepwater Horizon

La cronaca della fuoriuscita di petrolio in una piattaforma di trivellazione il 20 aprile del 2010, a causa di un'esplosione che uccise 11 lavoratori e ne ferì 16. Dal 06 ottobre.

Regia di Peter Berg

Con Mark Wahlberg, Kurt Russell, Kate Hudson, Dylan O'Brien, John Malkovich

Tratto da una storia vera, il film racconta le azioni di un gruppo di eroi impegnati nello spegnimento di un incendio nella piattaforma Deepwater Horizon.

Marina Abramović – The Space In Between | La Grande Arte

Una delle più grandi artiste viventi in un film sospeso tra arte e vita. Dal 3 al 5 ottobre.

Marina Abramović – The Space In Between | La Grande Arte

Una delle più grandi artiste viventi in un film sospeso tra arte e vita. Dal 3 al 5 ottobre.

Regia di Marco Del Fiol

Con Marina Abramović

Durata: 97'

In viaggio in Brasile alla ricerca di nuovi stimoli creativi, Marina Abramović intraprende un percorso di guarigione spirituale. Incontra medium a Abadiania, erboristi a Chapada, sciamani a Curitiba… Il sincretismo religioso del Brasile più profondo si fa percorso personale e artistico e racconto per immagini, in un seducente intreccio di profondità e ironia. Tra cerimonie di purificazione e trip psichedelici, Marina riflette sulle affinità artistiche e rituali e si mette totalmente a nudo, in un tragitto interiore nei meandri del suo passato difficile.

Le Clair Ruisseau | Bolshoi

Alexei Ratmansky, sulle note della geniale musica di Shostakovich, crea un divertentissimo capolavoro “en travensti”. SOLO domenica 9 ottobre.

Le Clair Ruisseau | Bolshoi

Alexei Ratmansky, sulle note della geniale musica di Shostakovich, crea un divertentissimo capolavoro “en travensti”. SOLO domenica 9 ottobre.

Regia di Alexei Ratmansky

Con Svetlana Lunkina (Zina), Mikhail Lobukhin (Pyotr), Maria Alexandrova (la Ballerina), Ruslan Skvortsov (primo ballerino)

Durata: 150'

Musica Dmitri Shostakovich 

Coreografia Alexei Ratmansky 

Libretto Adrian Piotrovsky e Fyodor Lopukhov 

Cast Svetlana Lunkina (Zina), Mikhail Lobukhin (Pyotr), Maria Alexandrova (la Ballerina), Ruslan Skvortsov (primo ballerino), Denis Savin, Alexei Loparevic 

Una troupe di artisti si reca alla fattoria "Bright Stream" dove sono in atto i festeggiamenti per la fine del raccolto. La contadina Zina riconosce la ballerina della troupe: le due avevano seguito insieme dei corsi di ballo prima che Zina sposasse Piotr, uno studente in agraria. Quando Zina presenta la ballerina a suo marito, questi rimane particolarmente colpito dal suo fascino. Per dare una lezione a Piotr, la Ballerina e il suo partner di danza si scambiano i costumi e Zina si traveste da ballerina, nascondendo il viso dietro una maschera. Né il vecchio occupante della Dacia, né sua moglie e ancor meno Piotr sospettano lo scherzo... 

 

Alexei Ratmansky, sulle note della geniale musica di Shostakovich, crea un divertentissimo capolavoro “en travensti” con comicità slapstick e scami di identità, tra cui il primo ballerino Ruslan Skvortsov travestito da Silfide. Il Bolshoi aggiunge i suoi colori e la sua vitalità con le sfavillanti coreografie di Ratmansky 

BIANCONERI JUVENTUS STORY

L’atteso docu-film di Marco e Mauro La Villa sulla storia leggendaria della famiglia Agnelli e della sua mitica squadra. SOLO il 10-11 e 12

BIANCONERI JUVENTUS STORY

L’atteso docu-film di Marco e Mauro La Villa sulla storia leggendaria della famiglia Agnelli e della sua mitica squadra. SOLO il 10-11 e 12

Regia di Marco La Villa, Mauro La Villa.

Durata: 113'

Prendete la squadra che più di ogni altra ha vinto tutto quello che si poteva desiderare vincere. Aggiungete una famiglia che ha fatto la storia d’Italia e della sua industria: gli Agnelli. Gli ingredienti per dar vita a un film che tenga attaccati allo schermo ci sono già tutti. È stata questa l’intuizione dei fratelli Marco e Mauro La Villa, che firmano la regia di Bianconeri. Juventus Story(prodotto da Marco e Mauro La Villa e Damien Mastroprimiano), il film in arrivo nelle sale italiane solo per tre giorni, dal 10 al 12 ottobre, distribuito da Nexo Digital e Good Films. La Juventus F.C. è la società di calcio più famosa e vincente d’Italia. Viene fondata a Torino il primo novembre del 1897 da un gruppo di amici uniti dalla passione per il football, quello sport così speciale da poco “importato” dall’Inghilterra. Nasce così, quasi per gioco, il team più glorioso del campionato italiano. Nel 1923 la Juventus viene acquistata dalla famiglia Agnelli, risultando a oggi la sola squadra professionale ad aver mantenuto la stessa proprietà per quasi un secolo.

Inferno

Dopo Il codice Da Vinci e Angeli e Demoni, Ron Howard adatta il quarto libro di Dan Brown incentrato sulle avventure di Robert Langdon. Dal 13ottobre.

Inferno

Dopo Il codice Da Vinci e Angeli e Demoni, Ron Howard adatta il quarto libro di Dan Brown incentrato sulle avventure di Robert Langdon. Dal 13ottobre.

Regia di Ron Howard

Con Tom Hanks, Felicity Jones, Ben Foster, Omar Sy, Irrfan Khan,

Le avventure del simbolista di Harvard non sono finite. Robert Langdon si risveglia in un ospedale di Firenze, vittima di una profonda amnesia, dopo che alcuni uomini misteriosi hanno tentato di ucciderlo e sembrano voler portare a termine il lavoro. Si affida al medico Sienna Brooks per recuperare i suoi ricordi e svelare ancora una volta i misteri che si annidano intorno all'opera immortale di Dante, le cui immagini criptiche sembrano non voler abbandonare la mente dello studioso. Il Consortium, un'organizzazione segreta, sarà il nuovo nemico da sconfiggere. Un ritmo ricco di tensione in una battaglia tra il bene e il male che sembrano avere confini molto sottili.

Bad Moms - mamme molto cattive

Tre mamme, dopo l'ennesimo sopruso subito al lavoro e in famiglia, decidono di ribellarsi e di mollare la vita costrittiva che stanno conducendo. Dal 13 ottobre.

Bad Moms - mamme molto cattive

Tre mamme, dopo l'ennesimo sopruso subito al lavoro e in famiglia, decidono di ribellarsi e di mollare la vita costrittiva che stanno conducendo. Dal 13 ottobre.

Regia di Jon Lucas, Scott Moore

Con Mila Kunis, Kristen Bell, Kathryn Hahn, Christina Applegate, Annie Mumolo, Jada Pinkett Smith

Durata: 101'

Amy Mitchell ha una vita apparentemente perfetta: un matrimonio fantastico, dei bambini adorabili, una bella casa e una carriera. Tuttavia lavora troppo, è super impegnata, è esausta a tal punto che sta per perdere la testa. Stufa, unisce le forze con altre due mamme super stressate, Kiki e Carla, in una missione per liberarsi dalle responsabilità convenzionali - darsi alla pazza gioia, abbandonarsi a una tardiva libertà atipica per una mamma, divertimento e autoindulgenza - ed entrare in rotta di collisione con la regina dell'Associazione Insegnanti-Genitori, Gwendolyn, e la sua cricca di mamme perfette, Vicky e Stacy.

Lo and Behold: il futuro è oggi

La rivoluzione della vita umana dopo l'avvento di Internet: le conseguenze positive e negative di questo grande cambiamento. SOLO il 17 e il 18 novembre

Lo and Behold: il futuro è oggi

La rivoluzione della vita umana dopo l'avvento di Internet: le conseguenze positive e negative di questo grande cambiamento. SOLO il 17 e il 18 novembre

Regia di Werner Herzog

Herzog presenta una miniera di interviste a individui strani e affascinanti, i cui aneddoti e le cui riflessioni delineano un ritratto complesso e preciso del moderno mondo digitale. Herzog descrive internet come "una delle più grandi rivoluzioni che noi, in qualità di esseri umani, stiamo vivendo", e tuttavia stempera questo entusiasmo con storie di vittime di cyber-bullismo e dipendenza da Internet. E nel procedere con questa dettagliata analisi, affronta anche domande profonde sul futuro di Internet. La Rete arriverà un giorno a sognare la propria stessa esistenza, come fanno gli uomini? Potrà scoprire i fondamenti della moralità, o arrivare a comprendere un giorno il significato dell’amore? O forse ci causerà presto - se non l’ha già fatto – più danni che vantaggi?

Jack Reacher 2: Punto di non ritorno

Jack Reacher viene accusato ingiustamente per un crimine commesso sedici anni prima.

Jack Reacher 2: Punto di non ritorno

Jack Reacher viene accusato ingiustamente per un crimine commesso sedici anni prima.

Regia di Edward Zwick

Con Tom Cruise, Cobie Smulders, Patrick Heusinger, Robert Knepper, Aldis Hodge, Danika Yarosh

Jack Reacher fa ritorno al quartier generale della sua unità. Ma lo aspetta una brutta sorpresa: scopre di essere accusato di un omicidio che risale a 16 anni prima.

Doctor Strange

Il Doctor Strange, dopo un terribile incidente d'auto, scopre il mondo della magia e delle dimensioni parallele. Dal 27 ottobre.

Doctor Strange

Il Doctor Strange, dopo un terribile incidente d'auto, scopre il mondo della magia e delle dimensioni parallele. Dal 27 ottobre.

Regia di Scott Derrickson

Con Benedict Cumberbatch, Rachel McAdams, Tilda Swinton, Mads Mikkelsen, Chiwetel Ejiofor, Michael Stuhlbarg

Durata: 130'

Doctor Strange racconta la storia del neurochirurgo di fama mondiale Stephen Strange, la cui vita cambia per sempre dopo che un terribile incidente automobilistico lo priva dell’uso delle mani. Quando la medicina tradizionale si dimostra incapace di guarirlo, Strange è costretto cercare una cura in un luogo inaspettato: una misteriosa enclave nota come Kamar-Taj. Scoprirà presto che non si tratta soltanto di un luogo di guarigione ma della prima linea di una battaglia contro invisibili forze oscure decise a distruggere la nostra realtà. Presto, Strange imparerà a padroneggiare la magia e sarà costretto a scegliere se fare ritorno alla sua vita agiata o abbandonare tutto per difendere il mondo e diventare il più potente stregone vivente.

Trolls

I Troll sono stati inventati nel 1959 da un pescatore danese, che intagliò una bambola come regalo di natale per la figlia Lajla. Dal 27 ottobre.

Trolls

I Troll sono stati inventati nel 1959 da un pescatore danese, che intagliò una bambola come regalo di natale per la figlia Lajla. Dal 27 ottobre.

Regia di Mike Mitchell, Walt Dohrn

Dai creatori di Shrek, arriva TROLLS, una nuova commedia musicale che porta sul grande schermo le amate creature dai coloratissimi capelli. Partendo per un'epica avventura che la porterà oltre il mondo da lei conosciuto, Poppy unirà le forze con Branch, in una rischiosa missione per salvare i suoi amici dalle grinfie del sinistro Bergen e del loro capo, il re Gristle.

The Accountant

Christian Wolff è un matematico che lavora, sotto copertura, per grosse attività criminali. Fino a quando viene invischiato in un affare molto pericoloso. Dal 27 ottobre.

The Accountant

Christian Wolff è un matematico che lavora, sotto copertura, per grosse attività criminali. Fino a quando viene invischiato in un affare molto pericoloso. Dal 27 ottobre.

Regia di Gavin O'Connor

Con Ben Affleck, Anna Kendrick, Jon Bernthal, J.K. Simmons, John Lithgow, Jeffrey Tambor,

Christian Wolff, un genio matematico che ha più affinità con i numeri che con le persone, lavora sotto copertura in un piccolo studio come contabile freelance per alcune delle più pericolose organizzazioni criminali del pianeta. Nonostante abbia la Divisione anti-crimine del Dipartimento del Tesoro alle costole, Christian accetta l'incarico di un nuovo cliente: una società di robotica dove una delle contabili ha scoperto una discrepanza nei conti di milioni di dollari. Ma non appena Christian inizia a svelare il mistero e ad avvicinarsi alla verità, il numero delle vittime inizia a crescere.

Kubo e la spada magica

Kubo è il protagonista di un film d'animazione ambientato nel leggendario antico Giappone e scritta da Marc Haimes e Chris Butler. Dal 03 novembre.

Kubo e la spada magica

Kubo è il protagonista di un film d'animazione ambientato nel leggendario antico Giappone e scritta da Marc Haimes e Chris Butler. Dal 03 novembre.

Regia di Travis Knight

E' la storia dell'intelligente e gentile Kubo, che racconta storie fantastiche alla gente del suo paese in riva al mare. Ma quando accidentalmente evoca un antico spirito in cerca di secolare vendetta, è costretto a fuggire e si unisce a Monkey e Beetle in una quest per salvare la sua famiglia e svelare il mistero della morte del padre. Col suo magico strumento, lo shamisen, dovrà combattere contro dèi e mostri.

Rings

Samara torna a diffondere terrore attraverso la sua misteriosa videocassetta nel terzo film della saga: Rings. Dal 10 novembre.

Rings

Samara torna a diffondere terrore attraverso la sua misteriosa videocassetta nel terzo film della saga: Rings. Dal 10 novembre.

Regia di F. Javier Gutiérrez

Con Johnny Galecki, Aimee Teegarden, Zach Roerig, Laura Wiggins, Bonnie Morgan

Nuovo capitolo della horror di THE RING, una giovane donna comincia a preoccuparsi per il suo ragazzo quando lo vede interessarsi ad un'oscura credenza intorno ad una misteriosa videocassetta che si dice uccida dopo sette giorni chi la guarda. Si sacrifica per salvare il suo ragazzo e nel farlo scopre qualcosa di orribile: c’è un "film dentro il film" che nessuno ha mai visto prima.

L’età dell’oro | Bolshoi

Sulle allegre note jazz, questo balletto è una fresca, colorata e scintillante satira dell'Europa nei ruggenti anni ' 20. Solo domenica 13 novembre.

L’età dell’oro | Bolshoi

Sulle allegre note jazz, questo balletto è una fresca, colorata e scintillante satira dell'Europa nei ruggenti anni ' 20. Solo domenica 13 novembre.

Regia di Yuri Grigorovich

Con Il corpo di ballo del Bolshoi

Durata: 140'

Musica Dmitri Shostakovich 

Coreografia Yuri Grigorovich 

Libretto Yuri Grigorovich e Isaak Glikman 

Cast Il corpo di ballo del Bolshoi 

In una città sul mare, dove prosperano affari loschi e criminalità, il cabaret de L’Età dell’oro è il ritrovo notturno preferito di ballerini, banditi e giovani gozzovigliatori. 

Il giovane pescatore Boris si innamore di Rita, una bellissima ballerina che però è anche l’amica di uno dei gangster locali… 

Satira dell’Europa dei ruggenti anni Venti, l’Età dell’Oro è un balletto fresco, colorato e scintillante, con sinfonie jazz e atmosfere da music-hall e può essere visto solo al Bolshoi. 

Ritmi folli, scene di caccia travolgenti, e momenti più decadenti di cabaret: gli elementi ci sono tutti per una serata indimenticabile! 

 

Con l’appassionata storia d’amore e i meravigliosi duetti tra Boris e Rita, i ballerini del Bolshoi si dedicano con passione ad ogni passo e figura stilizzata con l’usuale eleganza. 

Animali Fantastici e dove trovarli

La sceneggiatura del film è stata scritta da J. K. Rowling, l'autrice dei best sel

Animali Fantastici e dove trovarli

La sceneggiatura del film è stata scritta da J. K. Rowling, l'autrice dei best sel

Regia di David Yates

Con Eddie Redmayne, Colin Farrell, Ezra Miller, Samantha Morton, Katherine Waterston.

Animali Fantastici e dove trovarli inizia nel 1926 con Newt Scamander che ha appena terminato un viaggio in giro per il mondo per cercare e documentare una straordinaria gamma di creature magiche. Arrivato a New York per una breve pausa, pensa che tutto stia andando per il verso giusto, se non fosse per un No-Maj (termine americano per Babbano) di nome Jacob, una valigetta lasciata nel posto sbagliato, e per la fuga di alcuni degli Animali Fantastici di Newt, che potrebbero causare molti problemi sia nel mondo magico che in quello babbano.

Animali Notturni

Tom Ford, dopo il suo esordio con A Single Man, torna alla regia di un film dai risvolti thriller. DAl 17 novembre.

Animali Notturni

Tom Ford, dopo il suo esordio con A Single Man, torna alla regia di un film dai risvolti thriller. DAl 17 novembre.

Regia di Tom Ford

Con Amy Adams, Jake Gyllenhaal, Isla Fisher, Aaron Taylor-Johnson, Armie Hammer, Michael Shannon, Laura Linney, Karl Glusman

Basato sul romanzo di Austin Wright "Tony and Susan”, il film viene descritto come "una storia dentro una storia", con la prima parte incentrata su una donna di nome Susan che riceve un manoscritto dal suo ex marito, con cui si era separata vent'anni prima. La seconda parte racconta la storia contenuta nel manoscritto, intitolata Nocturnal Animals, riguardante le tragiche disavventure di un uomo Tony in vacanza con la famiglia...

Lo Schiaccianoci | Bolshoi

Natale non sarebbe Natale senza l’incantevole racconto della giovane Marie e del suo bel principe Schiaccianoci e, naturalmente, senza la musica eterna di Čajkovskij! Solo domenica 18 dicembre.

Lo Schiaccianoci | Bolshoi

Natale non sarebbe Natale senza l’incantevole racconto della giovane Marie e del suo bel principe Schiaccianoci e, naturalmente, senza la musica eterna di Čajkovskij! Solo domenica 18 dicembre.

Regia di Yuri Grigorovich

Con Denis Rodkin (il Principe), Anna Nikulina (Marie), Andrei Merkuriev (Drosselmeyer), Vitaly Biktimirov (il Topo Re), e il Corpo di ballo del Bolshoi

Durata: 135'

Musica Pyotr Ilyich Tchaikovsky 

Coreografia Yuri Grigorovich 

Libretto Yuri Grigorovich (tratto da Ernst Theodor Amadeus Hoffmann e Marius Petipa). 

Cast Denis Rodkin (il Principe), Anna Nikulina (Marie), Andrei Merkuriev (Drosselmeyer), Vitaly Biktimirov (il Topo Re), e il Corpo di ballo del Bolshoi 

Vigilia di Natale: il giocattolo di legno di Marie si trasforma in un meraviglioso principe che la conduce in un fantastico viaggio. Prima della partenza però si dovrà affrontare l’esercito del Re Topo che sta minacciando Marie… 

Natale non sarebbe Natale senza l’incantevole racconto della giovane Marie e del suo bel principe Schiaccianoci e, naturalmente, senza la musica eterna di Čajkovskij! 

 

Con i primi ballerini del Bolshoi Ballet, la favola di Hoffmann messa in scena dal più importante coreografo russo, Yuri Grigorovich, trascinerà grandi e piccini in un mondo magico e incantato. 

Norma | Roya Opera House

Inaugura, con la nuova produzione del capolavoro di Vincenzo Bellini, la stagione della Royal Opera House al cinema trasmessa nelle sale italiane, con la direzione di Antonio Pappano. Lunedì 26 settembre ore 20.15

Norma | Roya Opera House

Inaugura, con la nuova produzione del capolavoro di Vincenzo Bellini, la stagione della Royal Opera House al cinema trasmessa nelle sale italiane, con la direzione di Antonio Pappano. Lunedì 26 settembre ore 20.15

Regia di Antonio Pappano

Con NORMA Sonya Yoncheva; POLLIONE Joseph Calleja; ADALGISA Sonia Ganassi

Durata: 180'

La stagione 2016-2017 della Royal Opera House al cinema si apre con una nuova produzione in prima mondiale della Norma, trasmessa in contemporanea in1500 cinema in tutto il mondo. Capolavoro operistico di Vincenzo Bellini, la storia romantica e tragica di Norma, è qui interpretata da un cast superlativo, con un taglio moderno apportato dal regista Àlex Ollé. Così, lunedì 26 settembre alle ore 20.15 quest’opera intramontabile rivivrà sugli schermi di tutto il mondo trasmessa in diretta via satellite dal palcoscenico della Royal Opera House. La direzione musicale della nuova produzione è a cura direttore del prestigioso teatro londinese, Antonio Pappano.Questo classico di Bellini, suddiviso in due atti, è rinomato per l’aria “Casta diva” di Norma, in cui la protagonista dedica una preghiera alla luna affinché le porti pace. Durante i tempi dell’occupazione romana, la sacerdotessa della Gallia, Norma, ha infatti il cuore infranto dal proconsole romano Pollione, dal quale ha avuto due figli, ma che ormai si è innamorato della sacerdotessa Adalgisa. Costretta dal suo popolo a dichiarare guerra ai romani, al momento di uccidere Pollione, Norma esita e annuncia l’esistenza di una sacerdotessa traditrice della patria che deve essere uccisa: lei stessa. È in questo momento che Pollione comprende la grandezza di Norma.

Spira Mirabilis

L'immortalità attraverso i quattro elementi della natura: l'acqua, l'aria, la terra e il fuoco. E il quinto elemento dell'etere. SOLO il 26 e il 17 settembre.

Spira Mirabilis

L'immortalità attraverso i quattro elementi della natura: l'acqua, l'aria, la terra e il fuoco. E il quinto elemento dell'etere. SOLO il 26 e il 17 settembre.

Regia di Martina Parenti, Massimo D'Anolfi

Durata: 121'

La terra: le statue del Duomo di Milano sottoposte a una continua rigenerazione. L'acqua: Shin Kubota, uno scienziato cantante giapponese che studia la Turritopsis, una piccola medusa immortale. L'aria: Felix Rohner e Sabina Schärer, una coppia di musicisti inventori di strumenti/scultura in metallo. Il fuoco: Leola One Feather e Moses Brings Plenty, una donna sacra e un capo spirituale, e la loro piccola comunità lakota da secoli resistenti a una società che li vuole annientare. L'etere: Marina Vlady, che dentro un cinema fantasma, ci accompagna nel viaggio narrando L'Immortale di Borges.

Nick Cave & The bad Seeds

Il regista de L’assassinio di Jesse James porta sul grande schermo il film-performance su Skeleton Tree, il nuovo album di una delle icone rock del pianeta. Il 27 e 28 settembre.

Nick Cave & The bad Seeds

Il regista de L’assassinio di Jesse James porta sul grande schermo il film-performance su Skeleton Tree, il nuovo album di una delle icone rock del pianeta. Il 27 e 28 settembre.

Regia di Andrew Domink

Con Nick Cave

Durata: 111'

Arriva nelle sale italiane il film che accompagnerà l’uscita del nuovo album di Nick Cave and the Bad Seeds,  Skeleton Tree. A quattro anni da  Cogan – Killing Them Softly,  Andrew Dominik, il regista di Chopper e L’Assassino di Jesse James,  torna infatti dietro la macchina da presa per raccontare la nascita del nuovo disco di Cave, il primo dopo il drammatico lutto che ha colpito l’artista lo scorso anno con la morte del figlio quindicenne. One More Time With Feeling, che sarà nei cinema italiani il 27 e 28 settembre è prima di tutto un film-performance nel quale Nick Cave & The Bad Seeds interpretano per la prima volta le canzoni di&nbsp. Lo stile fotografico del film – girato in bianco e nero, a colori e in 3D- riflette l’intimità e l’austerità dell’album, testimonianza cruda e fragile di un artista che tenta di trovare la sua strada attraverso l’oscurità. Performance live delle nuove canzoni si intrecciano a interviste e riprese di Dominik, accompagnate dalla narrazione intermittente e da improvvisazioni e riflessioni estemporanee di Cave che creano un’esperienza coinvolgente, intensa ed elegante. L’album di Nick Cave & the Bad Seeds è in uscita a mezzanotte del 9 Settembre 2016: il cinema sarà così il luogo d’eccellenza in cui ascoltare e sperimentare le nuove canzoni dell’artista australiano.

Marina Abramović – The Space In Between | La Grande Arte

Una delle più grandi artiste viventi in un film sospeso tra arte e vita. Dal 3 al 5 ottobre.

Marina Abramović – The Space In Between | La Grande Arte

Una delle più grandi artiste viventi in un film sospeso tra arte e vita. Dal 3 al 5 ottobre.

Regia di Marco Del Fiol

Con Marina Abramović

Durata: 97'

In viaggio in Brasile alla ricerca di nuovi stimoli creativi, Marina Abramović intraprende un percorso di guarigione spirituale. Incontra medium a Abadiania, erboristi a Chapada, sciamani a Curitiba… Il sincretismo religioso del Brasile più profondo si fa percorso personale e artistico e racconto per immagini, in un seducente intreccio di profondità e ironia. Tra cerimonie di purificazione e trip psichedelici, Marina riflette sulle affinità artistiche e rituali e si mette totalmente a nudo, in un tragitto interiore nei meandri del suo passato difficile.

Le Clair Ruisseau | Bolshoi

Alexei Ratmansky, sulle note della geniale musica di Shostakovich, crea un divertentissimo capolavoro “en travensti”. SOLO domenica 9 ottobre.

Le Clair Ruisseau | Bolshoi

Alexei Ratmansky, sulle note della geniale musica di Shostakovich, crea un divertentissimo capolavoro “en travensti”. SOLO domenica 9 ottobre.

Regia di Alexei Ratmansky

Con Svetlana Lunkina (Zina), Mikhail Lobukhin (Pyotr), Maria Alexandrova (la Ballerina), Ruslan Skvortsov (primo ballerino)

Durata: 150'

Musica Dmitri Shostakovich 

Coreografia Alexei Ratmansky 

Libretto Adrian Piotrovsky e Fyodor Lopukhov 

Cast Svetlana Lunkina (Zina), Mikhail Lobukhin (Pyotr), Maria Alexandrova (la Ballerina), Ruslan Skvortsov (primo ballerino), Denis Savin, Alexei Loparevic 

Una troupe di artisti si reca alla fattoria "Bright Stream" dove sono in atto i festeggiamenti per la fine del raccolto. La contadina Zina riconosce la ballerina della troupe: le due avevano seguito insieme dei corsi di ballo prima che Zina sposasse Piotr, uno studente in agraria. Quando Zina presenta la ballerina a suo marito, questi rimane particolarmente colpito dal suo fascino. Per dare una lezione a Piotr, la Ballerina e il suo partner di danza si scambiano i costumi e Zina si traveste da ballerina, nascondendo il viso dietro una maschera. Né il vecchio occupante della Dacia, né sua moglie e ancor meno Piotr sospettano lo scherzo... 

 

Alexei Ratmansky, sulle note della geniale musica di Shostakovich, crea un divertentissimo capolavoro “en travensti” con comicità slapstick e scami di identità, tra cui il primo ballerino Ruslan Skvortsov travestito da Silfide. Il Bolshoi aggiunge i suoi colori e la sua vitalità con le sfavillanti coreografie di Ratmansky 

BIANCONERI JUVENTUS STORY

L’atteso docu-film di Marco e Mauro La Villa sulla storia leggendaria della famiglia Agnelli e della sua mitica squadra. SOLO il 10-11 e 12

BIANCONERI JUVENTUS STORY

L’atteso docu-film di Marco e Mauro La Villa sulla storia leggendaria della famiglia Agnelli e della sua mitica squadra. SOLO il 10-11 e 12

Regia di Marco La Villa, Mauro La Villa.

Durata: 113'

Prendete la squadra che più di ogni altra ha vinto tutto quello che si poteva desiderare vincere. Aggiungete una famiglia che ha fatto la storia d’Italia e della sua industria: gli Agnelli. Gli ingredienti per dar vita a un film che tenga attaccati allo schermo ci sono già tutti. È stata questa l’intuizione dei fratelli Marco e Mauro La Villa, che firmano la regia di Bianconeri. Juventus Story(prodotto da Marco e Mauro La Villa e Damien Mastroprimiano), il film in arrivo nelle sale italiane solo per tre giorni, dal 10 al 12 ottobre, distribuito da Nexo Digital e Good Films. La Juventus F.C. è la società di calcio più famosa e vincente d’Italia. Viene fondata a Torino il primo novembre del 1897 da un gruppo di amici uniti dalla passione per il football, quello sport così speciale da poco “importato” dall’Inghilterra. Nasce così, quasi per gioco, il team più glorioso del campionato italiano. Nel 1923 la Juventus viene acquistata dalla famiglia Agnelli, risultando a oggi la sola squadra professionale ad aver mantenuto la stessa proprietà per quasi un secolo.

Lo and Behold: il futuro è oggi

La rivoluzione della vita umana dopo l'avvento di Internet: le conseguenze positive e negative di questo grande cambiamento. SOLO il 17 e il 18 novembre

Lo and Behold: il futuro è oggi

La rivoluzione della vita umana dopo l'avvento di Internet: le conseguenze positive e negative di questo grande cambiamento. SOLO il 17 e il 18 novembre

Regia di Werner Herzog

Herzog presenta una miniera di interviste a individui strani e affascinanti, i cui aneddoti e le cui riflessioni delineano un ritratto complesso e preciso del moderno mondo digitale. Herzog descrive internet come "una delle più grandi rivoluzioni che noi, in qualità di esseri umani, stiamo vivendo", e tuttavia stempera questo entusiasmo con storie di vittime di cyber-bullismo e dipendenza da Internet. E nel procedere con questa dettagliata analisi, affronta anche domande profonde sul futuro di Internet. La Rete arriverà un giorno a sognare la propria stessa esistenza, come fanno gli uomini? Potrà scoprire i fondamenti della moralità, o arrivare a comprendere un giorno il significato dell’amore? O forse ci causerà presto - se non l’ha già fatto – più danni che vantaggi?

L’età dell’oro | Bolshoi

Sulle allegre note jazz, questo balletto è una fresca, colorata e scintillante satira dell'Europa nei ruggenti anni ' 20. Solo domenica 13 novembre.

L’età dell’oro | Bolshoi

Sulle allegre note jazz, questo balletto è una fresca, colorata e scintillante satira dell'Europa nei ruggenti anni ' 20. Solo domenica 13 novembre.

Regia di Yuri Grigorovich

Con Il corpo di ballo del Bolshoi

Durata: 140'

Musica Dmitri Shostakovich 

Coreografia Yuri Grigorovich 

Libretto Yuri Grigorovich e Isaak Glikman 

Cast Il corpo di ballo del Bolshoi 

In una città sul mare, dove prosperano affari loschi e criminalità, il cabaret de L’Età dell’oro è il ritrovo notturno preferito di ballerini, banditi e giovani gozzovigliatori. 

Il giovane pescatore Boris si innamore di Rita, una bellissima ballerina che però è anche l’amica di uno dei gangster locali… 

Satira dell’Europa dei ruggenti anni Venti, l’Età dell’Oro è un balletto fresco, colorato e scintillante, con sinfonie jazz e atmosfere da music-hall e può essere visto solo al Bolshoi. 

Ritmi folli, scene di caccia travolgenti, e momenti più decadenti di cabaret: gli elementi ci sono tutti per una serata indimenticabile! 

 

Con l’appassionata storia d’amore e i meravigliosi duetti tra Boris e Rita, i ballerini del Bolshoi si dedicano con passione ad ogni passo e figura stilizzata con l’usuale eleganza. 

Lo Schiaccianoci | Bolshoi

Natale non sarebbe Natale senza l’incantevole racconto della giovane Marie e del suo bel principe Schiaccianoci e, naturalmente, senza la musica eterna di Čajkovskij! Solo domenica 18 dicembre.

Lo Schiaccianoci | Bolshoi

Natale non sarebbe Natale senza l’incantevole racconto della giovane Marie e del suo bel principe Schiaccianoci e, naturalmente, senza la musica eterna di Čajkovskij! Solo domenica 18 dicembre.

Regia di Yuri Grigorovich

Con Denis Rodkin (il Principe), Anna Nikulina (Marie), Andrei Merkuriev (Drosselmeyer), Vitaly Biktimirov (il Topo Re), e il Corpo di ballo del Bolshoi

Durata: 135'

Musica Pyotr Ilyich Tchaikovsky 

Coreografia Yuri Grigorovich 

Libretto Yuri Grigorovich (tratto da Ernst Theodor Amadeus Hoffmann e Marius Petipa). 

Cast Denis Rodkin (il Principe), Anna Nikulina (Marie), Andrei Merkuriev (Drosselmeyer), Vitaly Biktimirov (il Topo Re), e il Corpo di ballo del Bolshoi 

Vigilia di Natale: il giocattolo di legno di Marie si trasforma in un meraviglioso principe che la conduce in un fantastico viaggio. Prima della partenza però si dovrà affrontare l’esercito del Re Topo che sta minacciando Marie… 

Natale non sarebbe Natale senza l’incantevole racconto della giovane Marie e del suo bel principe Schiaccianoci e, naturalmente, senza la musica eterna di Čajkovskij! 

 

Con i primi ballerini del Bolshoi Ballet, la favola di Hoffmann messa in scena dal più importante coreografo russo, Yuri Grigorovich, trascinerà grandi e piccini in un mondo magico e incantato. 

prenota / acquista
close
close
close